IRCd

Per ottenere questo aiuto su IRC utilizza i seguenti comandi:

Comandi IRC

PRIVMSGNOTICENICKJOINPART
CYCLEKNOCKMODEDEVOICETOPIC
KICKTBANINVITEUNINVITEAWAY
DCCALLOWSILENCEACCEPT
WHOISWHOWASISONUSERHOSTWATCH
LISTNAMESWHOMOTDRULES
ADMINLUSERSTIMESTATSVERSION
INFOSSLINFOQUIT

/SSLINFO [nick]

Mostra le informazioni sulla connessione SSL e il certificato dell'utente richiesto.

/UNINVITE [nick] [canale]

Rimuove l'invito per un utente in un canale, stessa sintassi di INVITE.

/TBAN [channel] [duration] [banmask]

Imposta un ban con scadenza a tempo. La durata del ban può essere specificata nel seguente formato 1w2d3h4m6s che indica un ban di una settimana, due giorni, tre ore, quattro minuti e sei secondi. In alternativa la durata del ban può essere specificata come numero di secondi. Tutti i ban con scadenza a tempo appaiono nella lista ban come normali ban e possono essere rimossi in sicurezza anche prima della loro scadenza.

/DCCALLOW [+|-] [nick] [duration]

Aggiunge un nickname oppure rimuove un nickname dalla lista DCCALLOW.

/ACCEPT [+-*] [nick]{ [, [+-] ] }

Amministra la tua accept list. Questa lista è usata per determinare chi può inviarti messaggi privati quando hai impostato il tuo usermode +g. ACCEPT +nick aggiunge un nick alla tua accept list, ACCEPT -nick rimuove un nick dalla tua accept list, ACCEPT * mostra la tua lista.

/CYCLE [channel]

Cicla un canale (part e rejoin), annulla le restrizioni che potrebbero bloccare un normale nuovo join del canale, come ad esempio il limite utenti, e la password del canale.

/WATCH [C|S|+/-[NICK]]

Aggiunge o rimuove un utente dalla watch list. C pulisce la lista, e S interroga lo status.

/DEVOICE [channel]

Rimuove il voice a se stessi dal canale specificato.

/SILENCE [+/-][hostmask] [p|c|i|n|t|a|x]

Sistema di ignore lato server su una determinata hostmask nick!user@host. la lettera alla fine specifica cosa ignorare dalla hostmask impostata.

SILENCE Flags Validi


pBlocca i messaggi privati
cBlocca i messaggi nel canale
iBlocca gli inviti
nBlocca notices privati
tBlocca i notice al canale
aBlocca tutto di cui sopra
xException

Possono essere impostati flag multipli. Per un exception è necessario utilizzare x accompagnato dai flag che vuoi in exception. Per esempio, se vuoi impostare una exception su utenti con host corrispondenti a *.tiscali.it il comando è /SILENCE +*!*@*.tiscali.it xa
/SILENCE senza parametri mostra la lista delle hostmask che hai ignorato.

/KNOCK [canale]

Invia un notice ad un cannale indicando che vorresti accedere.

/NICK [nuovo nick]

Cambia il tuo nick in [nuovo nick].

/QUIT {[reason]}

Disconnette da irc e chiude la tua sessione corrente.

/PRIVMSG [target] [text]

Invia un messaggio ad un utente o canale specificato in [target]

/NOTICE [target] [text]

Invia un notice ad un utente o canale specificato in [target].

/JOIN [channel]{,[channel]} [key]{,[key]}

Effettua l'accesso ad uno o più canali.

/NAMES [channel]{,[channel]}

Mostra la lista degli utenti nei canali specificati.

/PART [channel]{,[channel] [reason]}

Lascia uno o più canali specificati.

/KICK [channel] [nick] {[reason]}

Allontana un utente dal canale specificato. Devi essere almeno halfop del canale per usare il comando kick.

/MODE [target] [+|-][modes]{[+|-][modes]} {mode parameters}

Imposta i modi per un canale o per un nickname specificato in [target] Un utente può impostare i modi solo per se stesso e nei canali dove ha almeno lo stato di halfop.
Per la lista completa di tutti i modi disponibili per gli utenti e per i canali , scrivi /HELPOP UMODES oppure /HELPOP CHMODES.

/TOPIC [channel] {topic}

Imposta o richiede il topic di un canale. Se il canale è +t è necessario essere almeno halfop del canale specificato per impostare il topic.

/WHO <pattern> [<flags>][%[<fields>[,<querytype>]]] <pattern>

 

Cerca informazioni sugli utenti che corrispondono al modello fornito. Puoi  specificare un pattern specifico per un flag, un canale, un hostname, un server,  un realname o un nickname di un utente. Gli utenti corrispondenti saranno inclussi nella risposta WHO solo se:

     
  1. Il modello specificato è il nome esatto di un canale che non ha i mode +p (privato) o +s (segreto) impostati e l' utente non ha il mode +i (invisibile) impostato.
  2. Il modello specificato è un nickname esatto.
  3. Condividi uno o più canali con l' utente.
  4. L' utente non ha il mode +i (invisibile) impostato.
  5. 5) Sei un operatore del server con privilegi users/auspex

Se si specificano parametri <fields>, la risposta restituita sarà piuttosto una risposta WHOX di una risposta WHO RFC 1459.

 

WHO Flags valide


 

I flag seguenti usano <pattern> per verificare la corrispondenza con i dati utente specificati:

 
AMostra tutti gli utenti che hanno un messaggio away corrispondente a <pattern>
aMostra tutti gli utenti che hanno un account corrispondente a <pattern>.
hMostra tutti gli utenti che hanno un hostname corrispondente a <pattern>.
iMostra tutti gli utenti che hanno un indirizzo IP corrispondente a <pattern>.
mMostra tutti gli utenti che hanno i modi utente corrispondenti a <pattern>. Il modello (<pattern>) puo' essere specificato nello stesso formato di una impostazione dei mode es. +ow-i (solo operatori server).
nMostra tutti gli utenti che hanno un nickname corrispondente a <pattern>.
pMostra gli utenti che sono connessi ad una porta nel range <pattern> (solo operatori server).
rMostra tutti gli utenti che hanno un realname corrispondente a <pattern>.
sMostra gli utenti che sono connessi ad un server il cui nome corrisponde a <pattern>.
tMostra gli utenti che si sono connessi negli ultimi <pattern> secondi.
uMostra tutti gli utenti che hanno un ident (username) corrispondente a <pattern>.

 

I seguenti flag filtrano gli utenti in base al loro stato:

fMostra soltanto gli utenti su servers remoti.
lMostra soltanto gli utenti del server locale.
oMostra soltanto gli operatori del server.

 

Puoi combinare un flag del primo gruppo a filtri multipli in un unico comando WHO

 

WHO Campi validi


aInclude l' account dell' utente nella risposta.
cInclude il primo canale in comune nella risposta.
dInclude la distanza in nodi (servers) che ti separa dall' utente nella risposta.
fInclude lo stato di away, lo stato di operatore e il channel prefix dell' utente nella risposta.
hInclude l' hostname dell' utente nella risposta.
iInclude l' indirizzo IP dell' utente nella risposta.
lInclude il tempo di idle dell' utente nella risposta.
nInclude il nickname dell' utente nella risposta.
oInclude il livello gerarchico di operatore del canale dell'utente nella risposta.
rInclude il realname dell' utente nella risposta.
sInclude il nome del server a cui è connesso l' utente nella risposta.
tInclude il tipo di query nella risposta.
uInclude l' ident (username) dell' utente nella risposta.

/MOTD [server]

Mostra il MOTD del server.

/RULES

Mostra il regolamento del server.

/LIST [pattern]

Crea la lista di tutti i canali esistenti. Se viene specificato un pattern la lista mostrerà solo i canali ad esso corrsispondenti, e.g. /LIST *chat* or /LIST bot*.

/LUSERS

Mostra il numero di utenti connessi al server locale e ai servers remoti, il numero dei canali e dei servers.

/USERHOST [nickname]

Mostra hostname ed altre informazioni su un utente

/AWAY {message}

Imposta lo stato di away (assente), con il motivo dell' assenza. Usato senza fornire un messaggio rimuove lo stato di assenza.

/ISON [nick] {[nick]...}

Mostra un sottoinsieme di nick che hai fornito, mostrando solamente quelli attualmente online.

/INVITE [nick] [channel] {[time]}

Invita un utente in un canale. Se il canale non è +A, è necessario almeno lo status di halfop per effettuare l' invito. Se il canale è +A chiunque al suo interno puo' effettuare inviti allo stesso.
L' invito bypassa eventuali ban, +k e altri modi.
Se viene fornito un tempo, l' invito scade al termine del tempo specificato.

/WHOWAS [nick]

Mostra la lista delle connessioni recenti a IRC del nick specificato.

/WHOIS [nick] {server}

Returns the WHOIS information of a user, their channels, hostname, etc. If a second nickname or server is provided, then a whois is performed from the server where the user is actually located rather than locally, showing idle and signon times.

Modi Utente


cBlocca i messaggi privati e i notice dagli utenti con cui non hai canali in comune.
gIn combinazione con il comando /ACCEPT, imposta il blocco dei messaggi privati da utenti non in accept list.
hIRC helper.
iImposta come invisibile negli /WHO se l' utente che sta utilizzando /WHO non si trova in un canale comune.
oIRC operator.
rIl nickname è un nick registrato.
wReceives wallops messages.
xImposta la copertura dell' hostname.
BIdentifica l' utente come Bot.
RBlocca la ricezione dei messaggi privati da nickname non registrati.
SFiltra i codici colore/bold/underline di mIRC nei messaggi privati ricevuti.
TBlocca la ricezione di richieste CTCP.
VBlocca la ricezione di inviti

Modi Canale


v [nickname]Imposta il voice a [nickname], permette di parlare quando in canale è +m (moderato).
h [nickname]Imposta lo stato di halfop a [nickname].
o [nickname]Imposta lo stato di op a [nickname].
a [nickname]Imposta lo stato di protected a [nickname], per prevenire la possibilità di essere kickati se non dall' owner (+q).
q [nickname]Imposta lo stato di owner a [nickname].
b [hostmask]Imposta un ban sulla [hostmask] nel canale.
e [hostmask]Imposta una Exception su [hostmask] dai ban nel canale.
I [hostmask]Imposta una Exception su [hostmask] dal mode +i,permette agli utenti con mask corrispondente di accedere al canale quando il canale è in modo +i (solo ad invito).
cBlocca i messaggi che contengono codici colore di mIRC.
d [time]Blocca i messaggi messaggi dei nuovi utenti nel canale fino a che non hanno sostato per il tempo specificato in secondi [time].
f [*][lines]:[sec]Espelle dal canale in caso di text flood uguale o superiore al rate specificato . Usando * l' utente viene bannato.
iImposta il canale con accesso solo su invito. Gli utenti possono entrare solo se un operatore utilizza /INVITE per invitarli.
j [joins]:[sec]Limita gli accessi al rate specificato.
k [key]Imposta una chiave di accesso per il canale (password) a [key].
l [limit]Imposta il limite massimo di utenti che possono accedere al canale [limit].
mAbilita la moderazione. Solo gli utenti con i modi +v, +h, o +o possono parlare.
nBlocca l' invio di messaggi da parte di utenti che non membri del canale al canale stesso.
pImposta il canale privato, viene nascosto negli WHOIS agli utenti e rimpiazzato con * nella lista canali (/LIST).
rIl canale è registrato.
sImposta il canale segreto, viene nascosto negli WHOIS agli utenti e nella lista canali (/LIST).
tIl topic del canale può essere impostato solamente dagli operatori.
zImpedisce l'accesso degli utenti non connessi SSL.
x [n]:[sec]:[SEC]Blocca un utente dopo il numero di cicli Join, Part/Quit [n] impostati, in un lasso di tempo [sec], per la durata del blocco [SEC]. Valori in secondi.
APermette a tutti gli utenti di invitare altri nel canale.
BBlocca i messaggi contenenti troppe maiuscole.
CBlocca qualsiasi CTCP al canale.
F [changes]:[sec]Blocca i cambi di nick quando corrispondo o eccedono il rate specificato.
H [lines]:[sec]Abilita il modulo history nel canale, è necesario definire il numero di linee [lines](massimo 20) inviate negli ultimi [sec] secondi. La cronologia presente nel range impostato viene mostrata ai nuovi utenti al momento del join.
J [seconds]Previene il rejoin dopo un kick per i secondi specificati.
KBlocca l' utilizzo di /KNOCK nel canale.
L [channel]Se il canale raggiunge il limite impostato con +l redireziona gli utenti nel canale specificato [channel]
MBlocca i messaggi dei nickname non registati (+r).
NBlocca la possibilità di cambiare nick agli utenti presenti nel canale.
QSolo gli utenti con accesso ai services possono usare /KICK.
RSolo i nickname registrati possono accedere al canale.
SFiltra i codici colore di mIRC dai messaggi inviati al canale.
TBlocca l' invio di /NOTICEs al canale dagli utenti che non sono almeno halfop.
g [mask]Blocca i messaggi nel canale che corrispondono la maschera data.
X [mode]Imposta gli operatori del canale immuni alle restrizioni imposte dai modi specificati.

Extended Bans (ban estesi)


Gli extbans sono suddivisi in due tipi; gli extban matching, che selezionano gli utenti in modi aggiuntivi, e extban acting, che restringono gli utenti in modi diversi dai ban classici.
Per usare un extban, imposta normalmente +b [ban] o +e [ban] con l'extban come ban, invece del classico nick!user@host, per usare un ban o un'eccezione. Le eccezioni sui ban acting, escludono l'utente da un extban matching di quel tipo, e da ogni modo canale corrispondente alla restrizione. Gli extban matching possono anche essere usati per le eccezioni sugli inviti impostando +I [extban].

Matching extbans:

j:#canaleImposta il ban su chiunque si trovi nel canale #canale. Il canale non supporta le wildcards.
r:realnameImposta il ban su un determinato realname.
s:serverImposta il ban sugli utenti connessi ad un determinato server.
z:fingerprintImposta il ban sugli utenti con un determinato fingerprint ssl.
R:accountImposta il ban sugli utenti loggati ad un determinato account NickServ.
G:countryImposta il ban sugli utenti connessi dalla nazione di cui viene specificato il country code ISO. Tabella codici ISO delle Nazioni

Acting extbans:

c:banBlocca tutti i messaggi che contengono i codici colore inviati dagli utenti corrispondenti alla mask impostata.
m:banBlocca i tutti i messaggi inviati dagli utenti corrispondenti alla mask impostata. Gli utenti con il +v o superiori non sono affetti.
p:banBlocca i messaggi di part degli utenti corrispondenti alla mask impostata.
A:banBlocca gli inviti al canale da parte degli utenti corrispondenti alla mask impostata anche se il mode +A è impostato.
B:banBlocca i messaggi scritti in maiuscolo dagli utenti corrispondenti alla mask impostata.
C:banBlocca i CTCPs al canale da utenti corrispondenti alla mask impostata.
N:banBlocca i cambi nick agli utenti corrispondenti alla mask impostata.
Q:banBlocca i kick delgli utenti corrispondenti alla mask impostata.
S:banElimina colore/grassetto/sottolineato dai messaggi degli utenti utenti corrispondenti alla mask impostata.
T:banBlocca i notice degli utenti utenti corrispondenti alla mask impostata.
U:banBlocca l' accesso degli utenti non registrati corrispondenti alla mask impostata.